16---Novena a San Giuseppe (inizio 10 marzo, Per 9 Giorni

 

Novena a San Giuseppe
(inizio 10 marzo, per nove giorni)

 

NEL NOME DEL PADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN

 

Primo giorno

Ricordando la totale sottomissione al volere di Dio, che fu propria di San Giuseppe, ripetiamo con spirito di fede:" Sia fatta la tua volontà, Signore!", e chiediamo a questo grande santo che moltiolichi, per quanti sono gli uomini, questa invocazione, rendendoli tutti docili al divino volere.

 

Padre nostro... Ave Maria... Gloria al Padre...

 

 

Secondo giorno

Ricordando il suo amore al lavoro, che lo fece modello di tutti gli operai, preghiamo per essi, perchè non sciupino la fatica delle loro mani e della loro mente, ma, offrendola al Padre, la trasformino in moneta preziosa, con la quale possano meritarsi una ricompensa eterna.

 

Padre nostro... Ave Maria... Gloria al Padre

 

Terzo giorno

Ricordando la serenità che egli ebbe nelle diverse traversie della vita, preghiamo per tutti coloro che nelle contrarietà si lasciano abbattere, chiedendo per tutti la forza necessaria e serenità nel dolore.

 

Padre nostro...Ave Maria...Gloria al Padre

 

Quarto giorno

Ricordando il suo silenzio, che gli permise di ascoltare la voce di Dio che gli parlava indirizzandolo sempre e dovunque, facciamo silenzio interiore, pregando perchè tutti sappiano nel silenzio accogliere la parola di Dio e conoscere la sua volontà e i suoi disegni.

 

Padre nostro... Ave Maria... Gloria al Padre

 

Quinto giorno

Ricordando la sua castità, da lui custodita nel modo più perfetto, nell'offerta a Dio di ogni suo affetto, pensiero e azione, preghiamo perchè tutti e soprattutto i giovani sappiano vivere i loro giorni nella purezza con gioia e generosità.

 

Padre nostro...Ave Maria...Gloria al Padre

 

Sesto giorno

Ricordando la sua profonda umiltà davanti a Dio, al prossimo e a se stesso, e la dedizione con cui si sacrificò alle due creature sublimi che il Signore gli aveva affidato, preghiamo per i padri di famiglia, perchè siano suoi imitatori nel reggere quella cellula della società che ha così bisogno di essere consolidata.

 

Padre nostro... Ave Maria... Gloria al Padre

 

Settimo giorno

Ricordando il suo tenero affetto per la sposa, con cui condivise pene e gioie
della vita, e che egli venerò e rispettò come Madre di Dio, preghiamo per tutti
gli sposi, perchè siano fedeli agli impegni assunti col matrimonio e perchè
nella mutua comprensione e nel rispetto reciproco possano portare a termine la
loro missione.

 

Padre nostro... Ave Maria... Gloria al Padre

 

Ottavo giorno

Ricordando la gioia nello stringere Gesù bambino, tra le braccia, preghiamo
perchè tra genitori e figli vi sia sempre quella comprensione affettuosa e
sincera che rende buoni gli uni verso gli altri.

 

Padre nostro... Ave Maria... Gloria al Padre

 

Nono giorno

Ricordando la morte santa di Giuseppe, fra le braccia di Gesù e di Maria, preghiamo per tutti i moribondi e perchè la nostra morte sia dolce e serena come la sua. Nel giorno della sua festa, con piena fiducia, ricorriamo a lui raccomandandogli l'intera Chiesa.

 

Preghiera di intercessione

Supplichiamo il Signore Gesù Cristo, che ha trascorso lunghi anni della sua esistenza in seno ad una famiglia umana, e diciamo:

Conformaci a te, Signore.

Signore Gesù, per molto tempo della tua vita sei stato sottomesso a Maria e a Giuseppe:

- insegnaci a onorare e a rispettare i nostri genitori. Signore Gesù, il tuo amore verso Giuseppe e Maria era ricambiato dal loro affetto e dal rispetto della tua missione:

- Fà che anche le nostre famiglie siano animate dall'amore e dall'obbedienza al disegno che il Padre Celeste ha su ogni creatura.

 

Signore Gesù, tu hai saputo ascoltare la voce del Padre che ti strapp

 

ava alla tranquillità degli affetti domestici:

- la nostra beatitudine sia accogliere la parola di Dio e metterla in pratica.

Signore Gesù, quando sei rimasto nel tempio di Gerusalemme per occuparti delle cose di tuo Padre, hai manifestato ai tuoi genitori quale era il progetto di Dio su di te:

 

- rivela anche a noi il mistero della tua esistenza donata per la salvezza degli uomini.

Signore Gesù, l'arminia che regnava nella tua famiglia terrena era un segno della pacificazione che tu portavi al mondo intero:

- Fà che tutte le famiglie della terra testimonino con il loro amore che tu sei venuto per accrescere la vita e la gioia di tutti gli esseri.

 

O Dio onnipotente, che hai voluto affidare gli inizi della nostra redenzione alla custodia premurosa di San Giuseppe, per sua intercessione concedi alla tua Chiesa di cooperare fedelmente al compimento dell'opera di salvezza.

 

NEL NOME DEL PADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN

 

Inserito da  Domenica, 28 Agosto 2016 Letto 160 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Settembre 2017
Devi effettuare il login per inviare commenti